Addome

Liposuzione / addominoplastica maschile


 

 

  • Obiettivi Uno stile di vita non equilibrato oppure una drastica perdita di peso possono determinare nella regione addominale, una perdita di tono muscolare e/o una ridondanza di pelle e di grasso. Lo scopo è quello di correggere esteticamente un addome flaccido e prominente, eliminando la cute, il grasso in eccesso e ridando tono alla parete muscolare.
  • Intervento L’intervento richiede un’incisione che dal pube si estende alle spine iliache e un’altra nascosta nell’ombelico necessaria per il suo corretto riposizionamento, tale da risultare impercettibile. Poi si procede con uno scollamento cutaneo della porzione centrale dell’addome, l’asportazione dei tessuti eccedenti, lo scivolamento e la sutura dei tessuti dell’area sopraombelicale sull’area pubica. L’intervento viene eseguito in anestesia generale e richiede almeno due notti di ricovero.
  • Post intervento L’intervento termina con una medicazione elastocompressiva mantenuta per 48 ore. Dopo due giorni vengono rimossi i drenaggi posizionati durante l’intervento e fatta indossare una guaina elastica per 20/30 giorni.
  • Risultati Il risultato dell’intervento chirurgico sarà apprezzabile già nell’immediato postoperatorio, anche se bisognerà attendere il terzo mese per ammirarlo nella più completa armonia. Verranno eseguiti controlli postoperatori a scadenza regolare per valutare il risultato estetico finale.